Quesnelia, varietà e cure

di Gioia Bò

Tra le getting back with an ex>

romeliaceae/7661/”>Bromeliacee di maggior impatto scenografico, non possiamo non segnalare la Quesnelia, originaria dell’America del Sud, ma molto diffusa in tutte le zone a clima temperato del Pianeta. Si tratta di una pianta caratterizzata da foglie lunghe e strette, di colore verde brillante, puntinate o attraversate da bande chiare. Le stesse foglie sono disposte a rosetta intorno ad una sorta di pozzetto, utile per la raccolta dell’acqua. I fiori sono riuniti in spighe di colori diversi a seconda della specie.

Tra le specie maggiormente diffuse ricordiamo la Quesnelia marmorata, con foglie di colore grigio verde e fiori blu, circondati da brattee rosa; la Quesnelia liboniana, caratterizzata da foglie con margine spinoso e fiori blu, ricoperti di brattee rosse. La Quesnelia è una pianta da appartamento di facile coltivazione e regala grandi soddisfazioni sia per la bellezza del fogliame che lo splendore della fioritura.

Photo Credits: infojardin.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.