Riciclo creativo per il giardino: mobili come vasi

di Valentina

Si può scegliere di avere un giardino tranquillo, appena decorato da alcune aiuole con fiori e si può decidere di essere artisti nel farlo e darsi al riciclo creativo nel suo arredamento. Avete mai pensato di utilizzare vecchi mobili?

In questo modo non solo avrete dato un tocco davvero personale al vostro spazio verde ma avrete donato nuova vita a qualcosa che con molta probabilità avreste buttato. Non possiamo fare a meno di pensare alle potenzialità di una cassettiera. I cassetti, aperti a diverse lunghezze possono rappresentare degli ottimi vasi per fiori colorati dall’altezza contenuta, mentre il ripiano può essere utilizzato sia per candele, suppellettili o ornamenti vari che potreste voler utilizzare, o per poggiare ulteriori vasi multiformi chiamati ad accogliere le vostre piante preferite. Nella maggior parte il ritocco che dovrete dare ai mobili per il vostro riciclo creativo in giardino sono davvero minimali. Qualche piccolo buco alla base per aiutare il drenaggio dell’acqua ed il gioco è fatto.

Sta poi a voi vedere se volete ridipingerli per adattarli al colore o allo stile del vostro spazio verde. Anche alcune sedie imbottite e poltrone possono essere recuperate analogamente. Solo in questo caso nel sedile dovrete fare spazio ad un vaso che andrà incastrato nel loro interno, il cui bordo dovrà sporgere di pochissimi centimetri dal foro da voi praticato per dare l’impressione, una volta avvenuta la fioritura, che sia stato lo stesso mobile a fiorire a nuova vita.

Quando si decide di optare per questo tipo di soluzioni è più che altro la vostra fantasia a dovervi spingere nella direzione giusta. Un tavolo, una cassettiera, anche un armadio privato delle ante possono diventare dei vasi creativi, a patto che riusciate a visualizzare le loro potenzialità e ciò che pensiate possano darvi con il loro essere contenitore di vita. La scelta dei fiori poi verrà da sola a seconda della stagione.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.