Arredare il giardino: trucchi per scegliere i mobili

di Valentina

La primavera: momento adatto, soprattutto dal punto climatico, per mettere letteralmente mano al giardino ed arredarlo. Mobili da giardino, gazebo: queste sono le parole chiave di un arredamento serio e consapevole del proprio spazio verde. Molto può cambiare a seconda della grandezza dello stesso, ma i trucchi sono sempre gli stessi: buon gusto, ottimo materiale e sfruttamento estremo degli spazi.

Con la parola “estremo” ovviamente non vogliamo suggerirvi di riempire il vostro giardino di mobili non lasciando nemmeno un minimo spazio di vivibilità. Al contrario uno dei primi trucchi per ottenere un insieme vivibile è proprio quello di sviluppare una progettazione in modo tale da dare ad ogni elemento il giusto spazio.

I mobili da giardino rappresentano un elemento essenziale.  Sono in grado di connotare lo spazio non solo “regalando” a chi sfrutta il giardino una comodità da godere, ma sono capaci di dividere idealmente lo stesso dando la giusta importanza ai vari elementi. Un piccolo esempio? Immaginate di poter contare su un gazebo o su una struttura similare ed avere la possibilità di porre dei vasi pensili… posizionare già solo delle semplici poltrone da esterno darà al tutto quel pizzico di contrasto visivo in più.

Il primo “trucco” da ricordare nella scelta dei mobili è quello di sceglierli di un materiale adatto alla loro collocazione. Se potete contare su una copertura ad esempio, potreste prediligere il bamboo e il vimini, due materiali resistenti ma facilmente attaccabili dalle intemperie.

Altro trucco: mai puntare su compendi di stoffa. Parliamo di arredamento esterno. I mobili da giardino vengono così definiti perché in parte adatti a sopportare determinate sollecitazioni atmosferiche. Potete sempre rendere più gradevoli i vostri elementi con cuscini di diversa fattura. Piccolo consiglio aggiuntivo: rimanete fedeli ad un unico stile, tenendo da conto se possibile, anche la tipologia di fiori da voi scelta.

Se avete previsto l’immissione di un gazebo nel vostro spazio, puntate assolutamente su delle piante rampicanti: non vi è miglior modo di arredare il giardino utilizzando gli elementi che naturalmente lo comporrebbero.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.