Scegliere la lattuga: verde o rossa?

di Giulia Tarroni

La lattuga è senza dubbio una delle verdure maggiormente consumate nel nostro paese: ce ne sono di moltissime varietà, a foglia larga, lunga, con sapori più o meno intensi. Ma quali sono le proprietà della lattuga verde e quali quelle della rossa?

La lattuga contiene acqua, vitamine e sali minerali, una vera e propria fonte di benessere nella stagione estiva per reintegrare liquidi e sali minerali. Ma meglio scegliere quella rossa o quella verde? Secondo un recente studio dell’università di Pisa infatti le foglie di lattuga non sono tutte uguali.

La lattuga rossa grazie ad una colorazione più intensa, ha un maggiore potere anti ossidante, dunque agisce contro i radicali liberi più efficacemente. Perchè? Grazie alla sua velocità di assorbimento, al maggior contenuto di fenoli e vitamina A e C, maggiore rispetto alla verde.

Di contro foglie verdi contengono invece carotenoidi e altre molecole, nonostante siano più lente nel mostrare i loro effetti: dal punto di vista nutrizionale quindi l’ideale è mescolare le due colorazioni. Un bel piattone di insalata rossa e verde, e non sbagliate di certo! Ecco alcuni consigli utili per coltivare la lattuga nel proprio orto e nel proprio balcone in vaso.

Foto credit Thinsktock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.