leonardo.it

Le foglie secche sono ottime per il compostaggio

 
Daniela
22 ottobre 2012
Commenta

foglie secche

In autunno cadono le foglie;  non è solo un detto, è anche la realtà delle cose: in questo periodo i giardini, i parchi e gli orti domestici sono ricoperti dalle foglie cadute dagli alberi. La prima tentazione sarebbe quella di armarsi di paletta e rastrello, riunire tutte le foglie e buttarle o, peggio ancora, bruciarle. In realtà le foglie secche cadute dagli alberi possono essere riutilizzate per ottenere un ottimo compost oppure per pacciamare le altre piante.

Pacciamatura con le foglie secche

Le foglie secche possono essere usate per pacciamare il terreno e garantirgli una protezione per l’inverno; lo strato di foglie secche può essere usato per gli arbusti da frutto ma anche per le aiuole e per evitare che il vento porti via le foglie bisogna coprirle con un po’ di terrà o con del compost semigrezzo.  La pacciamatura di foglie può essere usata anche proteggere dal gelo le piante più delicate o gli ortaggi da radice che restano nell’orto.

Foglie secche per il compost

Le foglie secche possono essere usate per fare il compost, considerando il fatto che, a seconda della specie di pianta dalla quale provengono le foglie, avremo del terriccio con delle caratteristiche diverse. Raccogliete, quindi, le foglie secche in cesti di rete e poi aggiungete piccole quantità di rifiuti organici umidi e ricchi di azoto, come quelli della cucina. A questo punto potete distribuire il vostro compost di foglie sul terreno, facendo attenzione a non esagerare con la quantità, dato che uno strato troppo abbondante potrebbe ostacolare la crescita delle piante sottostanti.

Foglie secche, altri usi

Oltre al compostaggio e alla pacciamatura, le foglie secche cadute dagli alberi possono essere impiegate in altri modi, ad esempio come fertilizzante naturale per un terreno incolto che state pensando di seminare a primavera; vi basterà cospargerlo di foglie che, una volta decomposte, fungeranno da fertilizzante.

Link utili:

Come fare il compost

 

[Fonte]

Photo Credit | Thinkstock

Articoli Correlati
YARPP
Lavori di novembre, la raccolta delle foglie

Lavori di novembre, la raccolta delle foglie

Tra i lavori autunnali, e in particolare del mese di novembre, c’è la raccolta delle foglie in giardino. La caduta delle foglie è un fenomeno fisiologico messo in atto dalle […]

Preparare il giardino all’inverno: cosa fare

Preparare il giardino all’inverno: cosa fare

Non bisogna pensare che con l’arrivo dell’autunno, passata la stagione estiva, non vi sia del lavoro da fare per il proprio giardino. Ottobre apre definitivamente le porte alla stagione più […]

Compostaggio

Compostaggio

Il compostaggio è una procedura attaverso la quale si ottiene una miscela di sostanze umificate, il cosiddetto compost, ad opera di batteri e funghi presenti sul terreno, a partire da […]

Come fare il compost, i contenitori per il compostaggio

Come fare il compost, i contenitori per il compostaggio

Quando vi abbiamo spiegato come si fa il compost, o composta, abbiamo appena accennato ai contenitori, i cosiddetti composter, dentro ai quali stoccare la nostra miscela di rifiuti organici perchè […]

Le foglie che cadono sono utili, anche alle semine

Le foglie che cadono sono utili, anche alle semine

A cominciare dal mese di Ottobre, soprattutto nelle regioni più settentrionali del nostro paese, alberi e arbusti lasciano cadere le foglie che finiscono per formare uno spesso tappeto sul terreno, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento