leonardo.it

Significato dei fiori: il gelsomino

 
Valentina
22 luglio 2011
Commenta

Ultimamente balzato alle glorie della cronaca per essere stato scelto come simbolo rivoluzionario in Egitto, il gelsomino è da secoli ritenuto un fiore molto positivo, il cui significato cambia di paese in paese, rappresentando ad ogni modo il bene e un amore puro e positivo. In particolare, per la tradizione araba, il fiore in questione rappresenta l’Amore divino.

In occidente simboleggia i sentimenti: il gelsomino bianco è sinonimo di amabilità; quello giallo di felicità;  mentre il gelsomino di color rosso si regala se si desidera fortemente la persona oggetto del regalo. Come moltissimi altri fiori, vi è una leggenda alla base della loro origine e del loro significato. Questa volta ci allontaniamo dalla tradizione greca per abbracciare una bellissima leggenda araba.

Si tramanda infatti che esistesse una volta, tanti secoli fa Kitza, la madre di tutte le stelle, chiusa nel suo palazzo di nuvole a preparare degli abiti d’oro per tutti i suoi figli. Ad un tratto davanti a lei si pararono un gruppo di stelline,  arrabbiate perché i loro vestiti non erano belli.  La madre ovviamente pregò loro di non ritardare il suo lavoro di cucito, chiedendole di essere un po’ più silenziose. In quel mentre però per il palazzo passò Micar, il re degli spazi, che dopo aver saputo il motivo di tanto rumore, si arrabbiò a tal punto da spedire le stelline in questione fuori dal cielo, strappando loro gli abiti e facendole precipitare nel fango sulla terra.

Kitza si disperò pensando alle proprie figlie, ed al pericolo che correvano di essere calpestate ed umiliate dagli uomini. Bertso, la signora dei giardini ebbe pietà di questa madre, e trasformò queste stelle cadute in fiori profumati: i gelsomini per l’appunto.

I fiori a 5 petali dei gelsomini sono considerati simbolicamente importanti sia dalla tradizione orientale che occidentale: essi rappresentano il numero 5, la Grande Madre, Afrodite,  che nell’antichità si pensava potesse proteggere dal male.

Articoli Correlati
YARPP
Significato dei fiori: il rododendro

Significato dei fiori: il rododendro

Oggi, continuando con i nostri consueti appuntamenti del lunedì riguardanti il linguaggio dei fiori, esploreremo il significato del rododendro. Un fiore davvero caratteristico il cui nome, derivante dal greco, può […]

Significato dei fiori: il caprifoglio

Significato dei fiori: il caprifoglio

Il caprifoglio è una pianta rampicante dalla fioritura molto caratteristica ed interessante. Il suo modo di avvinghiarsi attorno a tutto ciò che incontra accanto a se, ha fatto sì che […]

Significato dei fiori: la camelia

Significato dei fiori: la camelia

Parlando di giardini in ogni loro accezione, partendo dal giardino giapponese al tradizionale prato all’inglese ci si imbatte spesso in molti fiori caratteristici, sui quali talvolta non ci si sofferma […]

Cina, gelsomino messo al bando

Cina, gelsomino messo al bando

La Cina è un paese particolare: dalla forte tradizione, ma al contempo estremamente moralista e censore in molti casi. E’ la sua natura. Ma davvero pochi si aspettavano che potesse […]

Falso gelsomino, quali specie vanno sotto questo nome

Falso gelsomino, quali specie vanno sotto questo nome

Sotto il nome comune di gelsomino troviamo diverse specie che in realtà hanno poco o nulla a che vedere con il gelsomino vero e proprio, che appartiene al genere jasminum; […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento