Oroscopo dei fiori, la pianta del Toro

di gianni puglisi

Spread the love

Torniamo a parlare di fiori e zodiaco; la scorsa settimana abbiamo inaugurato questa rubrica con l’Ariete, oggi, quindi, è la volta del Toro. Scopriamo insieme dopo il salto quali sono i fiori e le piante caratteristiche del secondo segno dello zodiaco.

La pianta del Toro è l’orchidea, simbolo di bellezza e piacere: del resto il Toro è un segno sensuale, romantico e anche un po’ pigro. Il Toro è un segno di terra, influenzato dal pianeta Venere, i nati sotto questo segno solo passionali e possessivi, si affezionano molto ai luoghi e alle persone ma, allo stesso tempo, sanno essere duri e ostinati.

I nati sotto al segno del Toro sono anche pigri e un po’ presuntuosi, ma se scelgono una persona sanno essere molto leali. Le piante e i fiori dal regalare al Toro sono, come vi abbiamo già detto, le orchidee, soprattutto se volete sedurlo, ma anche la Rosa, altro fiore proprio del Toro: la rosa è simbolo dell’amore, della bellezza tanto apprezzata da questo segno, oltre a rappresentare la dolcezza racchiusa tra le spine.

Ai nativi del Toro potete regalare anche i fiori d’arancio, che rappresentano la fedeltà e le unioni durature, dato che la lealtà è una delle caratteristiche del secondo segno dello zodiaco. Altri fiori che possono essere associati al Toro sono la Gardenia, che simboleggia l’attrazione fatale e il Gelsomino, ossia il fiore dei sentimenti dolci.

Ora che abbiamo scoperto quali sono i fiori da associare al Toro, vediamo qualche curiosità; appartengono al segno del Toro tutti coloro nati tra il 20 aprile e il 20 maggio, le pietre che caratterizzano questo segno sono tutte quelle verdi, il colore di Venere, in particolare lo smeraldo e la tormalina verde; il giorno favorevole è il venerdì, ossia il giorno di Venere e il metallo è il rame.

 

[Fonte]

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.