5 alberi da frutto coltivabili da seme

di Valentina

Chi ama coltivare la propria terra può approfittare dell’estate per mettere da parte i noccioli di quei 5 alberi da frutto coltivabili da seme che la stagione ci serve su un piatto d’argento. Non è facilissimo e privo di fatica, ma i risultati possono essere soddisfacenti.

1. Susino

Basta fare asciugare all’aria i noccioli ed interrarne uno per vaso tra la fine dell’autunno e l’inizio dell’inverno. Potete iniziare a novembre per essere più precisi. Per essere sicuri che la germinazione vada a buon fine potete scalfire leggermente il seme.

2. Pesco

Preparare un seme di pesca per la coltivazione è leggermente più impegnativo. Esso deve essere infatti sciacquato ed asciugato. E non deve essere scalfito. Anche per questo albero da frutto il periodo tra novembre e dicembre è più adatto per la semina, ma in questo caso vanno presi provvedimenti al fine di non renderlo vittima di gelate. Il terriccio deve essere morbido e annaffiato ogni tanto senza bisogno di aggiungere del fertilizzante.

3. Albicocco

Ottenere un albero di albicocco a partire dal suo seme non deve essere considerato qualcosa si impossibile. Basta prendere il seme e piantarlo dentro ad un vaso in inverno, sia scalfito che per intero. Il vaso dove il nocciolo è chiamato a germinare deve essere mantenuto in casa nel mesi più freddi.

4. Nespolo

In questo caso basta estrarre il nocciolo dal frutto ed interrarlo in un barattolo forato. Il seme di nespolo può essere interrato fresco o dopo un disseccamento in autunno. Per lui niente sole diretto fino a che la piantina non sarà abbastanza grande da subire un rinvaso.

5. Ciliegio

Il ciliegio è di più complicata gestione, dato che la germinazione può durare anche un anno. Il segreto è continuare ad annaffiare il vaso. Per favorire la sua nascita, scalfite il seme.

Photo Credits | igor.stevanovic / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.