Agrumi, le cure invernali

di Valentina

Spread the love

L’arrivo delle temperature fredde rende necessario mettere in atto le cure invernali per gli agrumi. Essi hanno bisogno di essere protette dalle gelate notturne, dal freddo intenso delle giornate d’inverno e dai forti venti che potrebbero manifestarsi.

 

Se l’agrume è in vaso, la sua gestione è sicuramente più facile di quella di uno posizionato in piena piena terra. Dobbiamo tenere da conto il fatto che mentre per gli ortaggi può essere facile anche costruire una serra o un tunnel attorno, non sempre tale cosa è fattibile se si parla di agrumi. Se infatti gli alberi sono possenti, proteggerli non sarà facile. Partiamo ad ogni modo da un presupposto: gli agrumi sviluppano problemi se esposti ad una temperatura di 2-3 gradi.

Nelle zone nelle quali il freddo è molto forte, è consigliato proteggere con del tessuto non tessuto le piante integralmente, dando loro qualche ora di aria “libera” alla settimana e liberandole effettivamente solo quando con l’arrivo della primavera arriveranno delle temperature più miti. Chi ha piante di limone o arancio o qualsiasi altro agrume sul balcone può giocare sull’esposizione, ponendole su una parete esposta a sud o ad ovest. La soluzione ideale, è inutile dirlo, sarebbe la costruzione di una serra, ma comprendiamo che le cure invernali per gli agrumi non possano “impegnare” in tal senso tutte le risorse di chi coltiva in via amatoriale. Quindi una volta spostate le piante possono essere coperte da un telo di plastica che dovrà essere fissato alla parete: l’aria traspirerà, il sole anche ed al contempo gli alberelli saranno protetti.

La soluzione del tessuto non tessuto è valida anche per le piante in vaso. Per ciò che concerne le irrigazioni dobbiamo ricordare che la terra deve essere sempre umida e non asciutta completamente. Gli eventi di concimazione e potatura non sono previsti tra le cure invernali per gli agrumi.

Photo Credits | kukuruxa / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.