Ambienti di casa freschi e sostenibili grazie alla nuova generazione di climatizzatori smart

di Filomena D'Aniello

Qualche dritta per muoversi al meglio anche in questo settore

Da un recente sondaggio realizzato da Ipsos Italia per Centromarca, è emerso come sia cambiata la percezione degli italiani sul concetto di sostenibilità e l’associazione spontanea del termine sostenibilità al modello di sviluppo, all’ambiente e all’utilizzo delle risorse in proporzioni equilibrate. Sul fronte dello stile di vita, il 54% degli intervistati ha confermato che avere dei comportamenti e delle abitudini sostenibili significa differenziare correttamente i rifiuti, per il 32% non sprecare cibo e per il 31% risparmiare energia e non comprare più del necessario.

climatizzatori smart

L’indagine evidenzia l’aumentata consapevolezza degli italiani sul fatto che la sostenibilità e la salvaguardia del pianeta dipendano e passino dalle singole scelte quotidiane e dal contributo di tutti, in termini di consumi e comportamenti virtuosi. Tra questi, l’uso di prodotti a basso impatto ambientale, la progressiva diminuzione del ricorso alle fonti di energia di derivazione fossile in favore di un incremento all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili per le abitazioni private e a dispositivi sostenibili e mezzi di trasporto green.

In questa direzione, per rendere le abitazioni più sostenibili e confortevoli, specialmente in estate, durante la quale il dispendio di energia è maggiore a causa dell’uso dei condizionatori e dei ventilatori, è importante ricorrere a sistemi di climatizzazione in grado di coniugare alta efficienza a ridotti impatti ambientali.

I nuovi impianti di aria condizionata consentono di rinfrescare le case nelle giornate più calde e allo stesso tempo equilibrare il livello di umidità. Inoltre, la maggior parte dei modelli in commercio sono integrati dal sistema di pompa di calore, opzione che torna utile anche d’inverno e che consente di riscaldare gli ambienti in breve tempo. Per scegliere un climatizzatore adatto alle esigenze tecniche e di costo di ogni famiglia, appare ragionevole optare per una offerta climatizzatore al momento presente sul mercato.

E.ON, uno dei maggiori operatori energetici in Italia, propone la consulenza necessaria per individuare la soluzione più adatta alle proprie necessità, facendosi carico di tutte le fasi che interessano l’installazione di un nuovo condizionatore smart. Con E.ON ClimaSmart, per esempio, è possibile fruire di pacchetti chiavi in mano, inclusivi di sopralluogo e installazione di climatizzatori a basso impatto ambientale (in Classe A++ e A+++), garanzia completa sui prodotti e, in caso di guasto, centri di assistenza tecnica diffusi su tutto il territorio nazionale.

A rendere la strada verso la svolta green della propria abitazione ancora più in discesa intervengono poi gli incentivi fiscali. Infatti, in presenza delle condizioni necessarie per accedere alla cessione del credito, sarà possibile usufruire immediatamente dei benefici relativi alla detrazione fiscale fino al 65%[1] per la realizzazione di un intervento di riqualificazione energetica, tra cui rientra l’installazione dei climatizzatori, o di ristrutturazione edilizia.

[1] Il Cliente avrà la possibilità di aderire alla modalità di pagamento mediante cessione del credito corrispondente e pari al valore delle detrazioni spettanti (50% o 65%) conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile in funzione dei prodotti acquistati e delle caratteristiche dell’impianto del cliente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.