Annaffiare i fiori sul balcone un reato?

di Valentina

Annaffiare le piante sul balcone è un reato? Sapete che la domenica di solito condividiamo con voi notizie curiose e “comunicazioni di servizio”, ma quella che abbiamo scoperto questa mattina davvero ci lascia perplessi.

Partiamo da un presupposto: le regole del buon vicinato, soprattutto se si abita in un condominio, prevederebbero il rispetto degli spazi dell’altro e con questo intendiamo anche l’evitare di “affogare” nell’acqua l’ignaro vicino che sta passando del tempo nel suo balcone. Ma da qui a sanzionare come “illegale” il poter annaffiare piante e fiori sul balcone forse ci sarebbe stato bisogno di pensarci un pochino di più. Cosa che non sembrano aver fatto né il Tribunale della Capitale, né la Cassazione. Un uomo a Roma è stato sottoposto a processo penale ed ad un ammenda pecuniaria perché acqua e terriccio sono caduti sul balcone sotto al suo nel corso dell’irrigazione delle sue piante. Il tutto è stato sanzionato come “getto di cose pericolose”.

Siamo perplessi, è inutile negarlo, sebbene siamo convinti che una maggiore dose di educazione sia necessaria quando si hanno delle esigenze di coltivazione e si possiede una soluzione abitativa che non consente il prendersi cura di piante, fiori o ortaggi in piena terra. Certo, nel caso specifico parliamo di un impianto di irrigazione non funzionante che con il continuo getto aveva aveva addirittura causato la caduta di parte dell’intonaco dell’appartamento del piano di sotto. E problemi similari sono stati lamentati anche da altri condomini i quali hanno presentato denuncia.

Non è stato richiesto un vero e proprio risarcimento, ma si è tentato di ottenere un “punto fermo” sulla questione, forse per evitare problemi futuri. Un consiglio? Se volete annaffiare fiori con calma e tranquillità sul vostro balcone, fate in modo di apporre uno zoccoletto in grado di far defluire si l’acqua piovana ma contestualmente limitare ipotetici danni maggiori dovuti ad impianti di irrigazione o simili soluzioni.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.