Ortogiardino 2013, il bando per il secondo Festival dei Giardini

di gianni puglisi

Aperto il bando per partecipare al secondo Festival dei Giardini all’interno della 34esima edizione di Ortogiardino, uno dei più importanti saloni dedicati al giardinaggio e alla floricultura, che si svolgerà dal 2 al 10 marzo 2013 alla Fiera di Pordenone.

La selezione per partecipare al secondo Festival dei Giardini è a scala nazionale e si pone lo scopo di mettere in competizione le migliori idee e realizzazioni pensate per i piccoli giardini, in modo da permettere a progettisti e vivaisti di presentare una loro combinazione personale che unisca arte e paesaggio, ambiente urbano e natura, ma anche piante, fiori e ambienti domestici.

Il tema della seconda edizione del Festival dei Giardini è “Natura e forme in giardino”; la progettazione può prendere spunto anche dalla recente pubblicazione di Gilles Clément intitolata “Breve Storia del Giardino”, nella quale si cerca di considerare il giardino sotto diversi aspetti ed espressioni; nello specifico, il volume:

Cerca di contemplare un dialogo con il giardino nelle sue forme e geometrie storico-tradizionali che si esplicano poi in elementi che vanno dai recinti alle aiuole, dai muri alle forme architettoniche, e in generale a tutte le forme che nel giardino hanno trovato il loro luogo specifico di attuazione, non da meno le stesse della natura, come alberi, sculture vegetali, siepi topiarie, fino alla sua libera espressione come natura “selvaggia”.

I progetti che verranno selezionati dalla giuria saranno realizzati e, quindi, visitabili in un percorso che verrà allestito nella prossima edizione di Ortogiardino, una manifestazione che ogni anno attira più di 70.000 visitatori.

Le iscrizioni alla selezione per partecipare al secondo Festival dei Giardini sono fissate entro il 31 dicembre 2012 secondo le modalità del bando reperibile sul sito www.ortogiardinopordenone.it; lo scopo dell’evento è quello di individuare idee di totale tendenza e novità che sappiano integrare tutti gli elementi peculiari del giardino. La consegna dei progetti dovrà avvenire entro il 10 gennaio 2013. Per maggiori informazioni e per scaricare gli allegati per partecipare, consultare il sito della manifestazione.

 

Fonte e foto: Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.