Proteggere il prato dagli escrementi di animali

di Valentina

Come proteggere il prato dagli escrementi degli animali? Soprattutto se si hanno degli animali domestici o se si abita in campagna e si ha la necessità di evitare che eventuali animali di passaggio lascino tracce di questa tipologia. Lo si può fare direttamente sfruttando le piante.

Per prima cosa si può iniziare mettendo delle barriere. Il suggerimento è quello di utilizzarne di naturali, quindi puntare sulla creazioni di siepi e cespugli in grado di limitare l’accesso al giardino. In particolare è meglio scegliere delle piante spinose o che risultino spesse. Per gli animali che provengono  dall’esterno, anche dei graziosi cespugli di rose possono essere utili, mentre per quelli interni, se volete tenerli lontani da alcune zone specifiche, il rosmarino è la scelta ideale: profumato e grazioso, possiede anche una certa utilità culinaria da non sottovalutare.  Quel che vi consigliamo ad ogni modo è di unire la praticità e la bellezza, evitando piante troppo spinose solo per salvare il prato dagli escrementi di animali.

Altre soluzioni applicabili sono dei recinti invisibili ad ultrasuoni: gli animali si tengono lontani dall’area perché infastiditi e il prato rimane intoccato. Quel che è importante se l’animale domestico è di vostra proprietà, è di dare loro il giusto insegnamento, creando uno spazio solo per loro facendo in modo tale che lo sfruttino appieno per i propri bisogni.  In alternativa si possono utilizzare dei repellenti in vendita presso dei negozi specializzati, ma solo se non si hanno problemi nell’utilizzare sostanze chimiche all’interno del proprio spazio verde a tale scopo.

Photo Credits | Petr Jilek / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.