Piante in appartamento, come farle sopravvivere mentre si è in vacanza

di Valentina

Piante in appartamento, come farle sopravvivere mentre si è in vacanza? Non è difficile: basta un minimo di impegno, qualche strumento adeguato e la voglia di mettere in pratica le giuste cure a seconda della tipologia di esemplare che si possiede.

Prima di tutto, per far sopravvivere mentre si è in  vacanza le piante in appartamento bisogna calcolare con una certa precisione quanto tempo si intende rimanere lontani dalla propria abitazione. Il problema più grande che le vostre piante dovranno affrontare, a prescindere dalla loro tipologia, è quello di rimanere adeguatamente irrigate per i giorni che voi sarete fuori casa. Potete senza dubbio chiedere ad una persona fidata di annaffiarvele a cadenza regolare, ma in caso di mancanza della stessa, una buona soluzione sono delle bottiglie di plastica da riempire con acqua e da inserire a testa in giù nel terriccio. Sarà la pianta stessa a gestire con autonomia il suo fabbisogno di acqua.

Quel che è altrettanto indispensabile fare è dare un ricambio di aria ala casa, magari tenendo le tapparelle in modo che possano filtrare aria e luce senza dare la possibilità ad eventuali malviventi di entrare nella vostra proprietà. Non si tratterà di condizioni ideali, ma la pianta sarà in grado di sopravvivere senza troppi problemi alla vostra assenza. Soprattutto se prima della partenza gli avrete dedicato tutte le cure necessarie. Se avete dei bonsai da esterno, poneteli per sicurezza in una zona più coperta in modo tale da evitare i danni causati eventualmente da forti piogge o temporali estivi.

Photo Credits | photobank.ch / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.