La birra è un ottimo fertilizzante naturale

di Gioia Bò

Calma ragazzi, non lasciatevi condizionare dal titolo! Dire che la birra è un ottimo fertilizzante naturale non significa certo che abbiamo licenza di svuotare sulle nostre piante lattine e bottiglie dell’amata bevanda, ma solo che questa può essere utilizzata in un composto utile alla concimazione. Cosa occorre? Una tazza di sale inglese (si trova in una qualunque farmacia), una tazza di ammoniaca, due tazze di acqua ed una lattina di birra.

Si mescolano tutti gli ingredienti, facendo attenzione a non avvicinarsi troppo al contenitore durante l’operazione (sia per i sali rilasciati dall’ammoniaca sia per proteggere gli occhi) e poi si versa il composto intorno alla pianta, attraverso uno spruzzino o un comune innaffiatoio. In questo modo otterremo delle piante più vigorose (la birra aiuta la crescita delle radici) e libere da malattie (l’ammoniaca ha il potere di uccidere i funghi presenti nel terreno). Un metodo facile, veloce, economico e – soprattutto – assolutamente naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.