Camelie Locarno dal 16 al 20 marzo 2016

di Valentina

Anche quest’anno Camelie Locarno, la manifestazione europea più importante dedicata a questo stupendo fiore avrà luogo presso Castello Visconteo:  dal 16 al 20 marzo. La 19esima edizione di questa iniziativa promette di essere interessante tanto quanto quelle passate.

I numeri sono sempre stati dalla parte di Camelie Locarno: ogni edizione accoglie tra i suoi spazi circa 6 mila visitatori nei cinque giorni della sua durata, attirando espositori e interlocutori provenienti da tutto il mondo. Quest’anno ha deciso di omaggiare le camelie creando due diversi centri di “attenzione” che verranno collegati per chiunque deciderà di visitare Camelie Locarno, con un autobus navetta gratuito.

Come sempre il fulcro dell’evento dedicato alle camelie sarà disponibile presso la corte del Castello Visconteo ed il cortile attiguo: al suo interno troverà spazio una tensostruttura dove si potrà visionare una mostra dedicata alle specie di camelie presenti in natura, un’esposizione molto completa di fiori recisi ed addobbi floreali di diversa tipologia. Parliamo di circa 250 varietà diverse di camelie che sarà possibile osservare con i propri occhi, come sempre presentate con ordine ma al contempo con estro.

L’altra parte della manifestazione avrà luogo presso il Parco delle Camelie di Locarno (sulla riva del lago) in zona Lanca degli Stornazzi. Ovviamente qui il contesto sarà diverso: le camelie sono inserite in un paesaggio completamente naturale che non solo da spazio a più di un migliaio di piante di camelia, ma consente a tutti di camminarvi in mezzo osservandole nel loro momento più alto di fioritura. Non mancheranno, tra le altre cose diverse attività che coinvolgeranno i presenti. Maggiori informazioni si possono trovare nel sito dedicato.

Photo Credit| Camelie Locarno

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.