Come affrontare il legname da potare

Spread the love

È importante munirsi dell’attrezzatura adeguata e giusta per riordinare e potare gli alberi in questo periodo dell’anno per ricavare del legname che potete anche riutilizzare o vendere per il camino. Cesoie affilate, cesoie, seghe da potatura e guanti robusti sono la base dell’equipaggio da avere. Ci sono molti alberi che devono essere tagliati ora, prima del nuovo anno, o potete correre il rischio che producano antiestetiche fuoriuscite dai tagli di potatura a causa della “risalita” della linfa, che, se continua a succedere, potrebbe influenzare la salute dell’albero.

Alberi come magnolia, betulla, acero e carpino ora sono dormienti e possono essere tagliati prima che i loro livelli di linfa aumentino in poche settimane. Qualsiasi cosa nella specie prunus può essere lasciata alla primavera o all’estate. Un buon consiglio quando si rimuovono rami di alberi più grandi è fare un sottosquadro con una sega da potatura, quindi finire con un sovrataglio, ma assicurarsi di non tagliare completamente a filo con il tronco. Per quanto riguarda gli scarti non possono essere differenziati nel compost ed è quindi meglio sminuzzarli, trasformarli in utili cataste di legna per la fauna selvatica, essiccarli e usarli sul focolare o accendere un falò. Se disponi di un servizio affidabile per la raccolta dei rifiuti verdi e desideri solo sbarazzarti di tutte le potature, smaltisci tutto in questo modo. Solo gli steli e i ramoscelli più piccoli possono essere sminuzzati manualmente e messi sul cumulo di compost o forse distribuiti come un pacciame pulito per sopprimere le erbacce sui bordi della vostra proprietà.

Ecco dunque un semplice consiglio prima che arrivi la stagione invernale piena per avere una piccola riserva di legna e mantenere i vostri alberi ordinati per le prossime stagioni più calde. Vi raccomandiamo ancora una volta di usare l’attrezzatura giusta anche per evitare di farvi male perché anche da un lavoro semplice come questo, della pulizia di legna superflua, può scaturirne un brutto incidente. In questa sezione di Amazon trovate una vasta scelta di cesoie per rami e/o siepi che con l’avvicinarsi delle festività potete magari anche trovare al giusto prezzo. In quest‘altra sezione invece trovate tutta l’altra attrezzatura necessaria per il vostro giardino, dunque se vi serve qualcosa dateci un’occhiata. Speriamo di esservi stati utili in questi semplici consigli per la pulizia delle vostre piante da quegli antiestetici quanto anche insidiosi ramoscelli extra che spuntano da alberi e siepi e che potete riutilizzare in diversi modi.

Lascia un commento