Aceto al peperoncino, la ricetta

di Marion

Come i dolci peperoni, anche i peperoncini appartengono al genere Capsicum; a differenza dei primi però sono caratterizzati da un contenuto piuttosto elevato di capsicina, che è la sostanza alla quale devono la loro piccantezza. Inoltre, i peperoncini contengono maggiori quantità di vitamine, soprattutto C ma anche A, B e D.

Il loro sapore inconfondibile rende i peperoncini particolarmente apprezzati in cucina dove vengono impiegati nella preparazione delle pietanze più svariate, interi

o tritati, freschi, essiccati, sott'olio o sottaceto. I peperoncini rossi, in particolare, vengono utilizzati anche per ottenere un aceto aromatico ottimo per condire carni rosse, carne di maiale e insalate di patate.

Aceto al peperoncino, ingredienti

50 grammi di peperoncini rossi

un litro di aceto bianco o rosso.

Come fare l'aceto al peperoncino

Lavate e asciugate i peperoncini. Tagliateli a metà e metteteli a mecerare nell'aceto. Dopo 4-6 settimane filtrate e mettete in bottiglia.

zp8497586rq