Come preparare un albero di Natale ecosostenibile

di Valentina

Volete preparare un albero di Natale ecosostenibile? Non è difficile. Basta fare le scelte giuste. Ed attenzione: potreste scoprire che le vostre credenze ecologiche non siano perfettamente in linea con la reale ecosostenibilità di alcune scelte. Confusi? Provvediamo subito a chiarire l’intera situazione.

Se si vuole preparare un albero di Natale ecosostenibile, per prima cosa bisogna acquistarlo naturale ed a chilometro zero. Abete bianco, abete rosso o pino non importa: è bene prediligere le coltivazioni italiane, dove il rimpiazzo degli esemplari è assicurato e l’ecosistema non viene snaturato. In tal senso potete acquistare anche i cimali: essi sono gli “scarti” della manutenzione delle piante. In tutto e per tutto dei fantastici alberi di Natale, ma senza radici effettive. In questo modo nessun albero sarà stato reciso e si potrà comunque usufruire della bellezza di un albero reale.

In tal senso va ricordato che più l’albero è giovane e piccolo, maggiori sono le sue possibilità di sopravvivenza dopo le festività. Questo significa ( e vi possiamo assicurare per esperienza personale che è possibile, N.d.R.) in un decennio possedere un abete bello grande in grado di farvi ombra in giardino. Per ciò che riguarda gli addobbi, sceglierli naturale sarebbe la scelta più adeguata. In ogni caso essi devono essere scelti leggeri in modo da non far soffrire la pianta con il peso eccessivo.

Altro particolare importante: essendo l’albero vivo, è bene evitare la neve finta ed altri spray in grado solo di fare del male alla pianta. Mentre al contrario bisogna ricordarsi del bisogno di acqua della stessa, sia nel vaso che nebulizzata sulla chioma. L’albero di Natale, lo ricordiamo, deve essere posto in un luogo luminoso e fresco, lontano dal contatto diretto con fonti di calore. Ne va della sua sopravvivenza.  Come potete vedere per avere un albero di Natale ecosostenibile non serve molto, solo un pizzico di attenzione.

Photo Credits | Chantal de Bruijne / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.