Come usare il diserbante termico

di gianni puglisi

Sempre più spesso, per eliminare le erbacce dai vialetti o dai giardini viene utilizzato il diserbante termico, un apparecchio che funziona con una bombola di gas butano, e che quindi distrugge le erbacce tramite il vapore; questo apparecchio è alimentato da una bombola a gas che si trasporta a mano oppure trascinandola su di un supporto dotato di rotelle.

Il diserbante termico può essere usato dappertutto ma è particolarmente utile nei luoghi in cui il sarchietto non basta, ovvero nelle scanalature del pavimento, ai piedi dei muri e nei punti difficili da raggiungere. Usare il diserbante termico è molto semplice; va avvicinata la punta alla zona da trattare in modo che la fiamma si trovi a circa dieci centimetri dalla pianta che si vuole eliminare e estenderla a tutta la zona in questione.

Dopo un paio di giorni con estrema facilità sarà possibile estirpare a mano l’erbaccia ormai secca e buttarla nell’inceneritore da giardino oppure nel compost; per toglier con maggior facilità e definitivamente e radici dalle scanalature basta utilizzare un coltello estrattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.