4 tipi di diserbante naturale

di Valentina Commenta

C’è chi cerca di avere un prato rigoglioso e verde e chi invece necessita di eliminare l’erba in eccesso. Vogliamo oggi consigliarvi 4 metodi naturali di diserbo che potete creare con comodità a casa.

uomo sparge diserbante

1. Aceto e limone

Due sostanze acide naturali dall’azione incredibilmente efficace. Si tratta di uno dei diserbanti naturali ed economici più semplici da applicare nel proprio giardino o nel proprio orto. Basta prendere un litro di aceto e 120 ml di succo di limone. Le due sostanze concentrate e inserite in un vaporizzatore devono essere spruzzate direttamente sulle erbe infestanti da eliminare. Molto semplice ma efficace.

2. Sale

La soluzione del sale era utilizzata fin dall’antichità per evitare che l’erba ricrescesse. Ci vuole un po’ più di attenzione nella gestione ma basta prendere del sale, distribuirlo sulle piante da eliminare, annaffiarle con acqua bollente e spargere nuovamente del sale sopra. Si può anche creare una soluzione composta da 500 ml di acqua e 120 ml di sale da spruzzare sulle piante.

3. Acqua di bollitura delle uova

E’ uno dei metodi più semplici ed economici per diserbare: si cuociono le uova sode, si tolgono dall’acqua e si butta la stessa, ancora bollente, sull’erba da eliminare.

4. Gin e limone

E’ un pochino più costoso come diserbante naturale, ma potete mescolare una bottiglia di gin con il uscco di limone e spruzzarlo sulle piante.

Come si può notare si tratta di strumenti di diserbo semplici da realizzare in casa ed ancor più sempici da applicare eventualmente nel proprio orto e nel proprio giardino senza farsi male o creare danni.

Photo Credits | Banprik / Shutterstock.com

google-max-num-ads = "1">