Fare una composizione con il vischio

di Giulia Tarroni

Il vischio è una pianta portafortuna diffusissima per le festività natalizie, perfetta non solo per l’augurale bacio sotto al vischio di fine anno, ma anche per delle interessanti composizioni, da utilizzare sia come centro tavola, che come regali inaspettati. Ecco qualche idea e composizione con il vischio, che vi vogliamo proporre per questo Natale 2014.

Realizzare dei mazzolini segnaposto

Dei semplici mazzolini di vischio e rametti di abete diventano degli originali segnaposto, che potrete utilizzare per le vostre cene con amici e parenti. Realizzarli è molto semplice, vi basterà raccogliere qualche rametto di vischio, di abete e arricchire il tutto con un bel nastro colorato: potete anche spruzzare il tutto con una bomboletta dorata o argentata per conferire quel tocco natalizio in più.

Foto credits Thinkstock

Un centrotavola intrecciato

Se preferite invece qualcosa di più elaborato, potrete prendere dei rami di vischio abbastanza lunghi, intrecciarli tra di loro in modo tale che non restino dei buchi vuoti, e decorare i rametti aggiungendo delle palline piccole colorate e lucide, oppure anche colorare le punte del vischio. Al centro della composizione mettete poi una o due candele: vedrete che bell’effetto per la vostra tavola!

Foto credits: Thinkstock

 Foto credits apertura Shutterstock foto by Africa Studio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.