Farnia, albero monumentale

di Redazione

La Farnia (Quercus robur o Quercus peduncolata) è un albero monumentale appartenente alla famiglia delle Fagacee ed originaria dell’Europa, del continente americano e dell’Asia). E’ caratterizzata da fusti che possono raggiungere i 30 metri di altezza e da foglie di colore verde intenso sulla pagina superiore e verde chiaro su quella inferiore. I fiori sono di colore giallo e fanno la propria comparsa nel corso della tarda primavera, per poi lasciare il posto ai frutti, caratterizzati da ghiande marroni lunghe fino a cinque centimetri.

La Farnia di adatta alla coltivazione in piena terra anche nelle zone con clima particolarmente freddo ed è ideale sia come pianta singola che nella formazione di viali alberati. Non presenta particolari difficoltà nella coltivazione ed è in grado di vivere fino a 600 anni, mantenendo immutata la propria bellezza.

Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

  1. La farnia è veramente l’albero più bello del mondo! Peccato che non venga messa a dimora con molta frequenza nell’arredo dei parchi o dei giardini pubblici cittadini, ma che ci si debba “accontentare” di una sua discreta presenza solamente in aperta campagna (in particolare nel Lazio). Capisco che, per il fatto di essere un albero a crescita lenta, fornisce un reale servizio di arredo urbano soltanto a lunga distanza di tempo, ma è sicuramente un investimento per le future generazioni, avendo di per se stessa un valore arboreo inestimabile. W la Farnia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.