Green Roof, come creare un “tetto giardino”

di Valentina

Come creare un “green roof“, il tetto giardino? Per molti sembra una cosa possibile solo nei film: nella realtà dei fatti è più semplice di ciò  che si creda se ci si applica in modo adeguato e si scelgono le piante giuste. Ora vedremo come fare.

La prima cosa da fare, molto semplicemente, è quella di creare una struttura di legno o plastica per mettere a dimora le piante. Bisogna fare in modo tale che non vi siano ristagni di acqua quindi il substrato dovrà contenere per forza dell’argilla espansa o della perlite. Regolatevi per ph e fertilizzazione a seconda dei fiori o anche degli ortaggi scelti, anche se un concime organico equilibrato rappresenta sempre la scelta migliore. Per l’irrigazione un sistema automatizzato, creato appositamente per il tetto giardino rimane la scelta migliore: esso dovrà poi essere regolato in base all’esigenza degli esemplari piantati.

Bisogna poi passare alla scelta dei fiori. Da questo punto di vista, va detto, la botanica è venuta incontro alle esigenze degli appassionati indicando grazie ad uno studio le piante che più si adattano a questa soluzione. Ecco quali sono quelle più adatte al green roof:

  • Antennaria dioica
  • Calamintha Nepeta
  • Juniperus chinensis
  • Phlox sublata (varie specie)
  • Rhus aromatica
  • Sporobolus heterolepis

Sono piante dalle caratteristiche estetiche diverse ma, a parità di peculiarità, perfette per creare un tetto giardino che mitighi bene la temperatura dell’abitazione circostante riuscendo allo stesso tempo a crescere in modo rigoglioso e colorato. Se ne avete la possibilità il garden roof è una costruzione che merita di essere esplorata da ogni appassionato e non di giardinaggio.

Photo Credits | Alison Hancock / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.