Infiorata di Genzano 2016, petali e sacralità

di Valentina

L’infiorata di Genzano è senza dubbio una delle più caratteristiche in Italia, in grado di attirare turisti da tutta la penisola che per l’intera durata della manifestazione bloccano interamente la cittadina laziale per godere di questo spettacolo. Ecco una gallery del tappeto fiorito di quest’anno.

La tradizione alla base dell’infiorata di Genzano è tra le più antiche. Si parla di una vera e propria arte spesso tramandata di padre in figlio nelle famiglie. Come ogni anno volontari, associazioni, studenti e maestri infioratori hanno lavorato di concerto per ottenere un’incredibile opera d’arte tutta composta di petali. L’immenso tappeto “petaloso” verrà distrutto come sempre dall’entusiasmo dei bambini questa sera, quando verrà decretata in questo modo la fine dei 4 giorni di festeggiamento.

Una delle particolarità più belle di qualsiasi infiorata è la capacità dei maestri di mettere in atto dei veri e propri quadri che sembrano prender vita. E’ vero, si tratta di una tradizione religiosa quella alla base di tale lavoro, ma il risultato finale esula in qualche modo dal significato diretto collegato alla festa del Corpus Christi e mette in primo piano l’abilità degli artisti di ottenere molto con davvero poco. Per quanto riguarda il lato più tecnico di questa creazione, i petali utilizzati vengono coltivati, raccolti e conservati fino al momento in cui verranno posti sull’asfalto del corso di Genzano: questa parte dell’infiorata viene di solito condotta da donne, bambini, associazioni che mettono a disposizione il proprio tempo per aiutare gli artisti ad avere tutto ciò di cui necessitano. Ecco per voi una stupenda gallery dell’infiorata di Genzano di quest’anno.

Photo Credit | Veronica Cervelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.