Lavori in giardino mese di novembre

di Redazione

Il mese di novembre solitamente coincide con l’avvento dei primi freddi, e delle prime gelate: insomma un mese dove fare attenzione e dove intensificare le cure di giardino ed orto per non vanificare tutti gli sforzi degli anni precedenti. I lavori in giardino nel mese di novembre in questo mese non sono molti, ma vanno eseguiti con cura. In particolare ecco cosa occorre fare:

Rimuovete tutti i fiori estivi annuali, con cura, in modo tale che in primavera possiate poi piantate quelli nuovi: in questa stagione potete ancora piantare degli arbusti e dei cespugli se ne avete la necessità, oltre alle siepi a foglie caduche, come il carpino. Attenzione a non aspettare troppo però, dopo potrebbe essere troppo tardi!

Potate cespugli e roseti, non eccessivamente però, e proteggeteli dal ghiaccio con dei sacchetti appositi o del fogliame se preferite. Il mese di novembre è anche la stagione ideale per mettere in ordine i tuberi da piantare in primavera: un esempio per tutti, estraete i tuberi dei gladioli e delle dalie, che dovranno essere riposti prima in un luogo asciutto per farli seccare, poi in una cassetta con sabbia umida per mantenerli fino ai primi caldi primaverili.

Foto credits: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.