Spezie di Natale, la Noce moscata

di Redazione

Tra le tante spezie tipiche del periodo natalizio (ma non solo) merita una menzione particolare la Myristica fragrans, meglio conosciuta come Noce moscata, utilizzata da secoli a scopi alimentari per il condimento di pietanze e dolci. Quella che noi conosciamo come Noce moscata altro non è che il frutto di una pianta aromatica originaria dell’Indonesia ed appartenente alla famiglia delle Myristicacee. Si tratta di una pianta con fusti che possono raggiungere i 10 metri di altezza e foglie ovali di colore verde scuro.

I fiori sono a forma di campanula e solitamente fanno la propria comparsa nel corso della stagione primaverile. Il frutto è costituito da una drupa di colore verde o giallo, che aprendosi lascia intravedere un seme, all’interno del quale troviamo quella che comunemente chiamiamo Noce moscata. Quest’ultima, opportunamente essiccata e conservata, trova largo uso in cucina per aromatizzare diversi piatti.

Foto Credit: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.