Bulbose primaverili: l’Ossalide rossa

di gianni puglisi

L’Oxalis rubra, conosciuta anche come Ossalide rossa, è una pianta erbacea perenne e bulbosa appartenente alla famiglia delle Oxalidaceae originaria dell’America del sud. L’Ossalide rossa possiede uno sviluppo rigoglioso e un portamento tappezzante: è in grado di formare dei cuscini tondeggianti di piccole foglie dalla forma simile a quella del trifoglio, dai quali, dalla primavera all’autunno, spuntano dei fiori dalla forma campanulata di colore rosa intenso o rosso.

L’Ossalide rossa è particolarmente adatta per essere coltivata nei giardini rocciosi oppure per formare delle bordure nelle aiuole. Le Ossalidi sono un genere di piante molto numeroso: se ne contano circa 900 specie; tra di esse fa parte anche l’Oxalis acetosella, ossia la pianta medicinale conosciuta semplicemente come Acetosella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.