Come piantare una siepe sempreverde, consigli

di AnnaMaria

Piantare una siepe sempreverde è un ottimo modo per abbellire il giardino e creare anche una linea di confine e di privacy tra il vostro giardino e gli occhi indiscreti. In più le siepi sempreverdi sono bellissime da vedere e quando vengono curate bene sono rigogliose tutto l’anno.

Tipi di siepi di confine

I principali tipi di siepe sempreverde di confine sono:

  • Tasso
  • Alloro
  • Photinia
  • Ligustro

Quando piantare siepe

1- A seconda della pianta che avete acquistato dovete sapere quando è opportuno piantarla. Una siepe priva di terreno intorno alle radici, chiamata siepe a radice nuda, va piantata nella stagione fredda, quindi tra novembre e marzo. Se invece la pianta di siepe è cresciuta in vaso, è opportuno ad aprile o a settembre, prima che arrivi il freddo. Dopo aver piantato la siepe, con una forca da giardino, pungete i lati e la base della buca per rompere la superficie liscia creata dalla pala. In questo modo le radici potranno crescere verso l’esterno e la pioggia riuscirà a drenare.

Far crescere siepe velocemente

Per far crescere velocemente la siepe sempreverde il terreno deve essere smosso e privo di pietre ed erbacce. Per dare alla pianta un terreno molto ricco di nutrienti, con una pala getta del letame o del compost sulla superficie e mescola bene. Ovviamente per una crescita regolare e veloce delle piante bisogna annaffiare. Trattandosi di piante abbastanza grandi, dovrete utilizzare un intero annaffiatoio per ogni pianta. In estate, primavera ed autunno ricordate di irrigare regolarmente. In inverno non è necessario usare molta acqua.

Distanza piante di siepe

Solitamente la siepe viene messa in una posizione esposta o sulla linea di confine della proprietà. Per far sì che la pianta sempreverde si ambienti, è utile installare una rete frangivento per proteggerla. Le siepi si piantano lasciando 5o centimetri di distanza tra una pianta e l’altra. Dovete scavare un fosso in modo da interrare le radici e poi regolare l’altezza della siepe aggiungendo o togliendo terra fino a quando non avrete pareggiato tutte le piante. Per far crescere le siepi in modo armonico ricordate di potarle per dar loro una forma regolare e per aiutarle a crescere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.