Plumbago, le cure estive (Gallery)

di Redazione

Il Plumbago è una pianta rampicante molto utilizzata per abbellire giardini e balconi, in quanto regala una bellissima fioritura dello stesso colore del cielo. Ecco una galleria con alcune foto di questa pianta, ed alcuni consigli utili per la sua cura in questa stagione estiva.

1) Pieno sole

Il Plumbago è una pianta che ama il caldo ed il sole, posizionatelo quindi in una zona in pieno sole. Se avete solo una zona ombreggiata nessun problema, ma verificate che si tratti di un’ ombra luminosa, come per esempio quella presente sotto una pianta con fogliame leggero.

2) Annaffiare con parsimonia

Trattandosi di una pianta estiva tollera bene il caldo e l’aridità, ma annaffiatelo con parsimonia, e solo quando noterete che il terriccio è secco. Dopo aver bagnato la pianta è importante eliminare sempre dal sottovaso l’acqua in eccesso.

3) Terreno drenato

Il terreno del Plumbago dovrà essere ben drenato: il terriccio ideale è costituito da una miscela composta da terriccio torboso (60 per cento), terra limosa (30 per cento), argilla (20 per cento) e un certo quantitativo di concime.

4) Ama l’umidità

Si tratta di una pianta rampicante che ama un ambiente umido: vaporizzate acqua o spruzzatela regolarmente fino al momento in cui compaiono i fiori, quando fiorisce sospendete la spruzzatura per non macchiarli. Fate questa operazione la mattina presto o la sera, non quando il sole è già alto e caldo.

5) Una concimazione regolare

Infine segnaliamo che il plumbago necessita di una concimazione regolare durante il periodo primaverile ed estivo: concimate ogni due settimane, utilizzando un fertilizzante liquido diluito nell’acqua di irrigazione, con azoto, fosforo e potassio.

Foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.