Rete degli Orti botanici alla Fiera del Consumo Critico

di Redazione

Un appuntamento previsto per questo weekend presso la  Fiera del consumo critico, a Fiera Milanocity dal 18 al 20 marzo, per tutti coloro che amano il verde e vogliono avere maggiori informazioni a riguardo. La Rete degli Orti botanici della Lombardia con l’Orto botanico di Bergamo partecipa alla fiera per far capire, a quanto interverranno, l’importanza del patrimonio vegetale e far conoscere le realtà della Rete.

Sono previste delle iniziative pensate per approfondire la conoscenza del mondo delle piante e degli Orti botanici. In particolare un appuntamento dedicato ai ragazzi delle scuole e denominato Da pianta nasce cosa, si svolgerà venerdì 18 marzo dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 15.00. Attraverso piccoli giochi, si sensibilizzano gli studenti sull’importanza del ruolo delle piante nella scelta del vivere sostenibile. L’obiettivo è andare alla ricerca delle piante di origine per conoscerle e capirne le trasformazioni, per poterle utilizzare al meglio nella scelta di una vita sostenibile.

Presso lo stand della Rete degli Orti botanici verranno proposte esperienze sensoriali, storie, originali degustazioni ed esperimenti scientifici, visionare la mostra itinerante denominata Seduzione Repulsione – quello che le piante non dicono.

Infine sabato dalle 10.00 alle 11.00 e domenica dalle 11.00 alle 12.00 si terrà l’evento Sei mai stato in un Orto botanico? Gli Orti lombardi si presentano, un momento di racconto al pubblico delle sette realtà lombarde aderenti alla Rete, delle loro peculiarità, del loro ruolo nel campo della ricerca scientifica e della valorizzazione del patrimonio culturale vegetale del nostro paese.

Per informazioni sulle diverse attività scrivere a [email protected]

Fonte e foto credit Rete degli orti botanici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.