5 segreti per coltivare la Calendula

di Redazione

La calendula è una pianta fiorita da giardino, molto bella e che permettono di avere un angolo di verde colorato e allegro. Oggi vi insegneremo cinque segreti per coltivarle nel vostro giardino, o in vaso, magari su un bel davanzale.

1) Coltivatele all’aperto

Le Calendule sono piante da esterno, che amano il solo e l’aria quindi la loro posizione preferita è su di un davanzale o su un balcone aerato. Non vi sono delle specifiche contro indicazioni dal punto di vista climatico, quindi via libera!

2) Via libera alla luce

Sono piante che devono stare al sole, anche diretto quindi non abbiate timore di posizionarle in una zona del genere. Se le temperature si fanno alte nessuna paura, non sono piante che non temono il caldo quindi vanno benissimo anche posizionate in una aiuola in piena luce!

3) Annaffiatele regolarmente

Ricordatevi di dare tanta acqua alle vostre piante, annaffiandole in maniera regolare e avendo cura che il terriccio sia sempre umido, ma come sempre non fradicio. Anche le calendule non amano i ristagni, come la maggior parte delle piante, soprattutto quando risulta in fiore.

4) Scegliete il giusto terreno

Questi bellissimi fiori prediligono dei terreni ricchi di sostanza organica, che favoriscono il drenaggio eliminando in tal modo l’acqua in eccesso. La concimazione della calendula dovrà avvenire attraverso un prodotto liquido, diluito nell’acqua con cui solitamente irrigate la stessa.

5) Attenzione all’azoto nella concimazione

Fare molta attenzione alla quantità di azoto perche se troppo concentrato o in dosi massicce potrà favorire il fogliamo a discapito dei fiori: quindi se volete più fiori concimate con un prodotto che contenga pochissimo azoto, e più fosforo.

foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.