San Valentino, i fiori simbolo d’amore casto

 
Daniela
30 gennaio 2012
Commenta

Ormai mancano poco più di due settimane a San Valentino e quindi continuiamo il nostro viaggio alla scoperta dei fiori che possono essere donati per questa ricorrenza a partire dal messaggio che trasmettono grazie all’affascinante linguaggio dei fiori. Qualche giorno fa abbiamo scoperto quali sono i fiori simbolo di fedeltà, oggi vedremo quali sono quelli che indicano l’amore casto.

Innanzi tutto è bene ricordare che, se si intende trasmettere il messaggio di amore casto, bisogna scegliere fiori bianchi, il colore della purezza per antonomasia, quindi meglio evitare colori più accesi come il rosso o l’arancione se siete all’inizio del rapporto oppure scegliere due piante dalla sicura simbologia, in questo caso il rododendro bianco e il lillà.

Fiori simbolo di amore casto, il rododendro bianco

Il rododendro è una pianta molto antica anche se in Europa è giunta soltanto nell’Ottocento; da sempre simbolo di eleganza e di bellezza, a causa della fragilità dei suoi fiori, al rododendro è attribuito anche il significato di fragilità e di temperanza in virtù della moderazione; molti, inoltre, ritengono che sia il fiore ideale per la prima dichiarazione d’amore e nella varietà a fiori bianchi, colore da sempre simbolo di purezza e innocenza, simboleggia l’amore casto.

I rododendri possono essere inseriti nei mazzi di rose per creare delle composizioni floreali: così regalati, questi fiori indicano la prima dichiarazione d’amore.

Fiori simbolo di amore casto, il Lillà

Il Lillà, come del resto molti fiori, cambia il suo significato a seconda del colore; ad esempio i fiori di lillà bianco simboleggiano l’innocenza e la castità, mentre quelli viola indicano i primi palpiti d’amore e l’innamoramento, anche adolescenziale. Molto usati per i battesimi e per i matrimoni, un’antica credenza indica i fiori di lillà come i preferiti delle fate perché in grado di purificare ogni luogo dal male: basti pensare che in antichità, i fiori freschi venivano usati per allontanare gli spiriti maligni.

 

Photo Credit: Thkstock

Articoli Correlati
YARPP
Fiori e San Valentino: quali sono quelli da non regalare

Fiori e San Valentino: quali sono quelli da non regalare

Ormai manca solo un giorno a San Valentino e noi di PolliceGreen nei giorni passati vi abbiamo “preparato” all’evento fornendovi delle informazioni su quali fiori regalare per la festa degli […]

Composizioni floreali per San Valentino

Composizioni floreali per San Valentino

Come vi abbiamo detto più volte, i fiori hanno un loro linguaggio che può essere utilizzato per trasmettere un messaggio alla persona alla quale decidiamo di regalarli. A pochi giorni […]

San Valentino, i fiori simbolo di amore passionale

San Valentino, i fiori simbolo di amore passionale

Continuiamo il nostro viaggio nella scoperta dei fiori da regalare per San Valentino; dopo aver visto, nei giorni scorsi, quali sono i fiori simbolo di fedeltà e quali sono quelli […]

San Valentino, i fiori simbolo di fedeltà

San Valentino, i fiori simbolo di fedeltà

Ci stiamo avvicinando a San Valentino, la festa degli innamorati per antonomasia, nella quale è tradizione regalare un mazzo di fiori alla persona amata; come ben sappiamo, i fiori hanno […]

Fiori simbolo d’amore, non possono mancare a San Valentino

Fiori simbolo d’amore, non possono mancare a San Valentino

La festa di San Valentino è stata istituita da Papa Gelasio I circa due secoli dopo la morte del Santo cui è dedicata, avvenuta nel 273 d.C., per ricordare il […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento