Scegliere l’insetticida: a pronto effetto o sistemico?

di Daniela 2

insetticidi normali o sistemici

Gli insetticidi si dividono in quelli a pronto effetto e in quelli sistemici; gli insetticidi a pronto effetto si presentano come una soluzione spray oppure come pastiglia da sciogliere nell’acqua e poi da fornire alla pianta; questo tipo di insetticida è efficace per contrastare la diffusione dei parassiti una volta che hanno già fatto la loro comparsa, tanto che vengono definiti da “post emergenza”.

L’insetticida a pronto effetto agisce per soffocamento oppure per ingestione, e in caso di attacco prolungato ne va alternato più di un tipo in quanto gli insetti tendono ad immunizzarsi allo stesso prodotto.

Gli insetticidi sistemici, invece, hanno una funzione preventiva in quanto riescono a penetrare all’interno della pianta attraverso le foglie o le radici e a diffondersi in ogni parte di essa, rendendola inappetibile ai parassiti, che, quindi, non la attaccano.

L’azione di questo tipo di insetticida dura per diverse settimane e protegge la pianta dai parassiti più comuni; quindi la scelta migliore è sicuramente l’antiparassitario sistemico, e solo in caso di attacco in corso va usato quello a pronto effetto. È importante rispettare le dosi indicate nella confezione e non distribuire mai l’insetticida in pieno sole, altrimenti le gocce potrebbero funzionare come una lente e bruciare le foglie.

 

 

google-max-num-ads = "1">
  • Laura

    ciao, ho una piantina di Kalanchoe e da un po’ di tempo ho notato dei buchetti sulle foglie più esterne come se fossero mangiucchiate… credo che ci sia qualche vermetto che mi mangia la mia bella pianta…. mi consigliate per favore un insetticida ??? o qualche altro rimedio???
    Grazie…

  • Luigi Ramazzotti Agronomo

    Trattasi di un’insetto ad apparato boccale masticatore.Se larva di microlepidottero, puoi usare con successo un insetticida biogico come il bacillus thuringiensis, specifico per tali larve. Possiede una bassissima tossicita’ per l’ uomo. La dose e’ di un cucchiaio raso per 10 lt a cui devi aggiungere un cucchiaio pieno di zucchero , per aumentarne l’appetibilita .
    Se si tratta di piccolo coleottero ( altica) occorre cambiare insetticida .l’Epyk Sipcam o Confidor Bayer possono risolverle il problema