Arriva l’app myVeg&Fruit per l’orto

di Valentina

Riuscire a coltivare un orto in modo soddisfacente passa anche per la conoscenza che si ha di ciò che si seminerà al suo interno. E’ qui che l’app myVeg&Fruit trova la sua maggiore applicazione, aiutando concretamente gli agricoltori in erba a gestire il proprio spazio verde.

MyVeg&Fruit fa parte di quella famiglia di applicazioni della MakeitApp dalla quale deriva anche myPlants, altro programma per smartphone perfetto per chiunque abbia intenzione di prendersi cura di piante ed ottenere risultati perfetti. E se dare modo a fiori e piante ornamentali di svilupparsi adeguatamente rappresenta un traguardo davvero interessante, riuscire a fare lo stesso con ortaggi ed alberi da frutto risulta essere ancora più soddisfacente. Perché in questo caso il frutto del proprio lavoro può essere sfruttato in cucina e nella vita di tutti i giorni. E non vi è niente di meglio che consumare i propri prodotti.

Questa app è adatta a chiunque: a partire dai neofiti fino ad arrivare agli esperti che potrebbero avere la necessità di consultare brevemente schede o informazioni sulle piante delle quali si stanno occupando. A disposizione dell’utente infatti vi è anche un calendario in grado di ricordare all’utente come innaffiare o fertilizzare le piante dell’orto.
Un semplice calendario ricorderà all’utente quando innaffiare o fertilizzare le piante. Ecco cosa altro si può far con myVeg&Fruit, disponibile su iTunes:

  • Trovare  piante o verdure per nome comune, nome scientifico o foto
  • Leggere i dettagli di ciascuna pianta nelle schede a disposizione
  • Salvare le proprie piante nei preferiti e impostare le notifiche
  • Chattare con altri amanti dell’orto nelle chat dedicate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.