Brindillo

di Marion

Con il termine brindillo si indica, in frutticoltura, una ramo di albero da frutto lungo e sottile di un anno di età. Il brindillo è tipico di Drupaceae e Pomaceae. Nelle Pomaceae (melo e pero) i brindilli sono dotati di gemme a legno situate sui nodi e di una gemma mista sull’apice; durante l’anno successivo alla formazione del brindillo le gemme sui nodi emettono nuove ramificazioni che potranno rappresentare nuovi brindilli o lamburde, mentre la gemma apicale emette un’infiorescenza o un prolungamento del ramo. Nelle Drupaceae (pesco, albicocco, susino, mandorlo, ciliegio) i brindilli presentano gemme a fiore e gemme a legno sui nodi e una gemma a legno sull’apice. Durante l’anno successivo alla formazione del brindillo le gemme situate sui nodi emettono fiori e rami, quella apicale un germoglio di prolungamento. Tra le Drupaceae il pesco tende a fruttificare soprattutto sui brindilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.