Fiori di Natale, ciclamini rustici e semirustici

di Marion

Spread the love

Come vi abbiamo già accennato, è possibile dividere i ciclamini in due grandi gruppi: rustici e semirustici; i primi sono più adatti alla coltivazione in ambienti esterni quali giardini e terrazze, mentre i secondi si prestano molto bene alla coltivazione in appartamento purchè lontani da fonti di calore e con il giusto grado di umidità ambientale.

Vediamo adesso alcune specie di ciclamini appartenenti all’uno e all’altro gruppo:

Ciclamini semirustici

Cyclamen libanoticum

Il ciclamino libanoticum è una specie semirustica che può raggiungere un’altezza massima di 15 cm; presenta foglie variegate e produce fiori rosa che, a differenza degli altri ciclamini, fanno la propria comparsa un po’ tardivamente, da febbraio a marzo.

Cyclamen cilicium

Originario dell’Asia minore, il ciclamino cilicium può raggiungere un’altezza massima di soli 10 cm. Presenta foglie variegate e produce i propri fiori rosa pallido sin dal mese di ottobre.

Cyclamen persicum

Il cyclamen persicum è la specie di ciclamino più diffusa, quella cioè che troviamo normalmente in commercio. E’ originario dei paesi del mediterraneo orientale e raggiunge un’altezza massima di 20 cm. I suoi grandi fiori fanno la propria comparsa all’inizio dell’autunno e perdurano fino all’inizio della primavera.

Ciclamini rustici

Cyclamen coum

Il cyclamen coum è originario di Europa sud orientale e Asia minore; raggiunge un’altezza massima di10 cm e produce fiori rosa fucsia da dicembre a marzo. Esiste tuttavia anche una varietà a fiori bianchi, il Ciclamino coum albissimum.

Cyclamen europaeum

La specie Cyclamen europaeum cresce spontanea nei boschi dell’Europa centro-meridionale ed è caratterizzata da foglie che presentano screziature color argento. Tuttavia i suoi fiori profumati, di colore bianco, rosa o rosso, sbocciano da luglio a settembre.

Cyclamen neapolitanum o hederifolium

E’ una specie rustica originaria dell’Italia e della Grecia che  raggiunge i 10 cm di altezza; le foglie di colore verde scuro presentano screziatura argentee sulla pagina superiore e rosse su quella inferiore. I fiori, dal malva al rosa pallido al bianco, fanno la propria comparsa in autunno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.