Il Ciclamino dei boschi

di Redazione

Spread the love

Tra le piante spontanee più deliziose ed appariscenti occorre segnalare il Ciclamino dei boschi (Cyclamen coum), originario del continente europeo e molto diffuso nei boschi della nostra Penisola. Si tratta di una pianta caratterizzata da fusti sottili e delicati, che possono raggiungere i dieci centimetri di altezza.

Le foglie del Ciclamino dei boschi sono tondeggianti o cuoriformi, di colore verde più o meno scuro sulla pagina superiore o rossastro su quella inferiore. I fiori sono singoli, di piccole dimensioni rispetto ai Ciclamini coltivati, di colore bianco, rosa o rosso, spesso screziati. Pur essendo una pianta spontanea, il Ciclamino dei boschi può essere coltivato in ambito domestico, dissotterrando i tuberi e lasciandoli radicare in un terriccio fresco e profondo. Attenzione però alla raccolta dei tuberi nei boschi, poiché il Ciclamino coum è considerato una pianta protetta.

Photo Credits: Gioia Bò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.