Come coltivare piante in un terrario

di Valentina

Se si desidera tenere delle piante in appartamento, anche quando non si ha tantissimo spazio le possibilità per gli appassionati sono diverse. Non per ultima quella di creare un ecosistema di tipo verticale, più o meno autonomo: oggi vedremo come far crescere le piante in un terrario.

Questa tipologia di ambiente non è sinonimo solo di rettili e formiche: in un terrario è possibile, con le dovute precauzioni e la giusta organizzazione far nascere e crescere delle piante. Per assurdo è possibile anche costruirsi una foresta in miniatura. Tutto sta nella scelta delle specie da inserire. Ovviamente il risultato finale e l’impegno da impiegare dipenderà dalle scelte fatte.

Sebbene possano essere scelte forme di qualsiasi tipo, dato che si tratta della costruzione di un “giardino verticale”, la teca in vetro stagno tipo quella degli acquari è la migliore, soprattutto se rivestita in legno. All’interno l’illuminazione dovrà essere garantita da un led, o un neon che siano collegati ad un timer che consenta di creare il giusto ambiente “giorno/notte” per le piante scelte.  Per la base, uno sfondo in polistirolo o resina daranno modo di far passare fili con comodità. Mentre per il substrato necessario alla crescita delle piante si dovrà optare per i classici strati di palline di argilla espansa e torba.

Per ciò che riguarda la scelta delle piante… beh, visto che siete in ballo, perché non buttarsi su delle piante tropicali? O optare per orchidee nane, piccole felci ed addirittura, in molti nei forum specializzati paventano simili scelte, anche delle piante carnivore. Nella scelta dovete tenere comunque in mente che l’ambiente della teca sarà comunque caldo ed umido perché l’acqua non defluirà e l’illuminazione scalderà. La cosa migliore, detto questo, è che vi facciate consigliare anche dal vostro vivaista di fiducia. Ci sono persone che raccontano anche di aver inserito nelle loro teche piccoli animali come rane e simili…il potenziale, come vedete è enorme!

Photo Credit | SXU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.