Come conservare i fiori freschi a lungo

di Giulia Tarroni

Un bel vaso di fiori freschi è una gioia per gli occhi, e riempie la casa di profumi e di colori: ma non è sempre facile mantenere i fiori freschi belli a lungo, soprattutto adesso che è estate e tendono ad appassirsi velocemente. Oggi vi vogliamo svelare alcuni segreti per fare in modo che i vostri mazzi restino belli per molto tempo, abbellendo la vostra casa!

1) Aceto

Mettendo un cucchiaio di aceto in un litro di acqua, che andrete poi a mettere nel vaso che ospita il mazzo, ritarderete il naturale appassirsi dei fiori.

2) Aspirina

Tra i rimedi più particolari per mantenere belli e freschi i fiori da mezzo segnaliamo l’aspirina: fate sciogliere mezza compressa di aspirina nell’acqua del vaso di fiori, meglio se tiepida e vedrete che questi dureranno molti giorni più del solito.

3) Tagliare il gambo

Per avere fiori belli e sani tagliate immediatamente un piccolo pezzo di gambo non appena avrete il mazzo tra le mani: in questo modo il fiore continuerà a ricevere l’acqua necessaria. Nel corso dei giorni poi ricordatevi anche di spuntare gli steli in maniera regolare, tagliando con forbici da potatura in maniera obliqua.

4) Lontano dalla luce

La posizione del vaso è fondamentale per mantenere bene i fiori: senza dubbio occorrerà posizionare il vostro vaso in una zona che non sia alla luce diretta del sole, o accanto a zone di calore. Evitate per esempio le finestre o i caloriferi, meglio preferire una zona più lontana ma che riceve comunque aerazione e luce sufficiente.

5) Zucchero di canna

Un cucchiaio di zucchero di canna è infine l’ultimo segreto per mantenere belli i fiori per tanti giorni: in questo caso lasciate cadere un cucchiaino di zucchero nel vaso e mescolate, poi inserite i fiori e vederete i risultati!

Foto credit: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.