Cosa seminare nell’orto a marzo

di Valentina

Cosa seminare nell’orto a marzo? Vi basti sapere che questo è uno dei mesi migliori per i nostri appezzamenti di terra: la primavera si avvicina e le temperature diventano quasi sempre perfette per seminare le colture che consumeremo fino in estate.

Le semine di marzo

Marzo è perfetto anche per chi non ha mai preso una strumento in mano e non ha avuto il piacere di coltivare nulla: da un punto di vista “naturale”, non si potrebbe chiedere niente di meglio come clima e possibilità di lavorare nell’orto. Si viene infatti a creare un “ecosistema” che ci consente di poter ottenere ottimi risultati nel giro di qualche settimana. Vediamo insieme cosa è possibile seminare a marzo:

  • Indivia
  • Lattuga
  • Melanzane
  • Meloni
  • Patate
  • Peperoni
  • Piselli
  • Pomodori
  • Aglio
  • Angurie
  • Asparagi
  • Cetrioli
  • Cime di rapa
  • Cipolle
  • Fave
  • Finocchi
  • Porri
  • Prezzemolo
  • Radicchio
  • Rucola
  • Sedano
  • Topinambur
  • Zucchine
  • Barbabietole
  • Basilico
  • Bieta
  • Carote
  • Cavoli

Le prime giornate di marzo potrebbero risultare comunque troppo fredde per alcune colture. Potete quindi magari optare per una breve permanenza in semenzaio, o in caso di piccole piantine, scegliere per la messa a dimora un momento nel quale il tempo sembra aver trovato il suo equilibrio. Preparate adeguatamente il terreno per la semina, ed assicuratevi che lo stesso sia ben concimato ed adatto alle esigenze delle sementi da voi scelte.

Il raccolto di marzo

Se seminare nell’orto nel mese di marzo è soddisfacente, anche il raccolto non è per niente deludente: è infatti possibile continuare a raccogliere le zucche e quelli che sono gli ortaggi tipici della stagione invernale.

  • Cipolla
  • Finocchi
  • Indivia
  • Cavolo verza
  • Cime di rapa
  • Prezzemolo
  • Rape
  • Ravanelli
  • Rucola
  • Rosmarino
  • Lattuga
  • Lattughino da taglio
  • Patate
  • Porri
  • Aglio
  • Barbabietola
  • Broccolo
  • Sedano
  • Spinaci
  • Tarassaco
  • Valeriana
  • Verza
  • Zucca
  • Carciofi
  • Carote
  • Cicoria
  • Cime di rapa
  • Cavolfiori
  • Cavolini di Bruxelles
  • Scarola
  • Scorzobianca
  • Scorzonera

Tutto ciò è ovviamente valido sia per ciò che aveve piantato in piena terra nei mesi precedenti, sia per quel che avete coltivato nel vostro orto in vaso.

Photo Credits | amenic181 / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.