La calce viva è ideale per disinfettare gli attrezzi da giardino

di Marion

Tutti gli attrezzi che utilizziamo con una certa frequenza in giardino (zappette, cesoie, palette, rastrelli, frangizolle e così via) vanno sempre puliti con cura dopo ogni utilizzo per eliminare eventuali residui di terra, concime o rifiuti. Questi infatti non solo favoriscono l’insorgenza della ruggine accorciando notevolmente la vita dei nostri utensili, ma possono anche rappresentare un veicolo di contagio per parassiti e avversità.

Per scongiurare questa evenienza può essere utile, dopo la pulizia, riporre gli attrezzi dentro a un contenitore sul cui fondo avremo sistemato qualche centimetro di calce viva (cioè non mescolata con acqua) in modo che siano sempre ben disinfettati. La calce andrà sostituita di tanto in tanto e il secchio che la contiene dovrà essere riposto in un luogo lontano dalle altre piante (se le “toccasse” le danneggerebbe).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.