Le piante che fanno bene alla salute

di AnnaMaria Commenta

Le piante da appartamento, in senso letterale, non esistono in quanto tutte le piante sono nate per stare all’aperto. Alcune piante però, più di altre, possono trovare il loro habitat naturale all’interno delle nostre case, in angolini luminosi e riscaldati dalla luce del sole. Le piante da interni inoltre fanno molto bene alla salute per diversi motivi.

Innanzitutto depurano l’aria perchè assorbono anidride carbonica rilasciando grandi quantità di ossigeno nel corso del ciclo clorofilliano. Anche di notte, in barba alle credenze che vogliono che le piante rubino ossigeno, si possono tenere delle piante in camera da letto perche contribuiscono a mantenere un salutare tasso di umidità e assorbono le sostanze nocive presenti nell’aria, mentre la quantità di ossigeno che rubano all’aria è così piccola da essere trascurabile.

> 5 ERRORI DA NON FARE NELLA  CURA DELLE PIANTE DA APPARTAMENTO

Un’aria più pulita nei nostri appartamenti può avere solo benefici: riduce i livelli di stress, ci aiuta a riposare meglio la notte e quindi ci rende più produttivi di giorno. Il verde inoltre ci aiuta a mantenere il buonumore e ci rigenera. In più, alcune piante hanno la proprietà riconosciuta di immagazzinare stabilmente composti chimici nocivi nel loro fogliame senza subire alcun danno. Si tratta di piante come la dracena, la dieffenbachia, le felci e l’aloe, che sono in grado di assorbire composti tossici emessi dalle colle, dalle vernici, dal traffico cittadino e da altre forme di inquinamento casalingo.

> LATTE E ACQUA PER PULIRE LE FOGLIE DELLE PIANTE DA APPARTAMENTO

Le piante che vivono meglio nell’abiente casalingo sono il pothos, il filodendro, anturio, lo spatifilio e il clorofito, perchè vivono bene anche in ambienti poco luminosi. E poi ci sono le piante grasse, praticamente indistruttibili, che potete anche lasciare senz’acqua per qualche settimana.

google-max-num-ads = "1">