Orvinio: un “luogo del cuore” immerso nel verde

di Redazione Commenta

Piccolo borgo con un paesaggio incantevole per la sua bellezza, intorno monti coperti da boschi di castagni e faggi: parliamo di Orvinio, in provincia di Rieti.

È il luogo ideale per escursioni a piedi, a cavallo, in mountain bike e trekking sui sentieri del Parco dei Monti Lucretili, una riserva naturale posta sulla dorsale calcarea del pre-Appennino laziale. In località Pratarelle tra aprile e giugno è possibile ammirare la più alta concentrazione di orchidee selvatiche di tutta la zona.

Con i suoi 387 abitanti e situato a 840 metri s.l.m, Orvinio è candidato al concorso “I Luoghi del cuore”, la campagna nazionale, giunta alla IX edizione, promossa dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo.

Il borgo medievale, a cui si accede attraverso un grande arco, nel tempo si è sviluppato attorno all’imponente Castello appartenente al Casato dei Marchesi Malvezzi Campeggi, sorto a scopo difensivo forse già intorno al Mille.

Il centro storico conserva tratti della cinta muraria con torri di difesa e alcune tipologie costruttive residenziali di epoca rinascimentale. Le mura antiche, le case confortevoli, le chiese e le viuzze conservano ancora il loro antico fascino. Tutto impreziosito nella bella stagione dal fiorire delle ginestre, che colorano il paesaggio.

L’aria di montagna, la qualità della vita, la tranquillità che si respira per le vie del piccolo paese, hanno permesso ad Orvinio di entrare a far parte del club dei “Borghi più belli d’Italia”.

Oggi è nella lista de “I Luoghi del Cuore” uno dei più importanti progetti che il FAI – dal 2003 in partnership con Intesa Sanpaolo – porta avanti con l’obiettivo di sensibilizzare il valore del patrimonio italiano. Due le fasi: quella di censimento dei luoghi più amati, che si tiene negli anni pari e coinvolge tutti i cittadini, e quella degli interventi sostenuti dal FAI su alcuni dei luoghi più segnalati.

Il giusto connubio tra natura, storia e architettura, ha convinto Data Stampa, Media Agency che fornisce servizi di media monitoring in tempo reale alle più grandi realtà istituzionali ed aziendali del paese, a sostenere Orvinio in questa competizione ambientale.

Per il concorso “I Luoghi del Cuore”, che si conclude il 30 novembre, si può votare per Orvinio tramite il sito https://www.fondoambiente.it/luoghi/citta-di-orvinio?ldc, l’app Fai e nelle filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo.