Piante portafortuna da regalare a Natale

di Mariposa

Una pianta portafortuna è un regalo molto carino per Natale. Si può stimare un budget anche piccolino e fare un gesto augurale sensibile e sempre apprezzabile. Quali sono le piante più indicate in questa stagione?

 

Vischio

Il bacio sotto il vischio fa parte della tradizione, ma si sa che a Natale e a Capodanno regalare un mazzo di rametti di quest’arbusto porta sicuramente bene. Potete scegliere tra naturale o decorato (d’oro è molto carino).

Tronchetto della felicità

Va molto di moda. È perfetto per un arredo minimalista e per le giovani coppie che inaugurano casa in questa stagione. Il tronchetto dovrebbe essere simbolo di felicità e armonia.

Quadrifoglio

Non lo trovate solamente nei verdi prati. Esistono dei vasetti con i quadrifogli e i trifogli, molto fitti, che creano come dei piccolissimi cuscini verdi, ideali da mettere in un angolo della casa un po’ spoglio.

Felce

Verde o colorata la felce è meravigliosa. Va però regalata in vaso, perché recisa deve essere assolutamente accompagnata con dei fiori.

Agrifoglio

Le sue bacche rosse fanno molta allegria nel periodo invernale ed è ideale per creare dei centritavola per le grandi occasioni e delle ghirlande.

Bonsai

I bonsai non sono solo delle piccole piante, sono un’arte. Sono un regalo molto raffinato per intenditori e sono simboli di fortuna.

Lucky bamboo

Il lucky bamboo è considerata la pianta della felicità. Il nome scientifico è Dracaena sanderiana. In Cina è simbolo di longevità, quindi di una vita lunga, in salute e ovviamente ricca di gioia.

Photo Credits | Shutterstock / TwilightArtPictures / Marie C Fields / Victoria Romanchenko / Gyorgy Barna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.