Come gestire le piante portafortuna ricevute

di Valentina

Come gestire le piante portafortuna ricevute? E’ il primo dell’anno e Capodanno avrà portato con sé in ogni famiglia una bella dose di esemplari di diversa tipologia. Vediamo come regolarci con la loro conservazione.

Composizioni secche

In questo caso ovviamente non vi è problema, potete lasciarle all’intero nelle loro stupende confezioni e limitarvi a trovare un posto dove appenderle o dove metterle in mostra. Sono tra le piante portafortuna più regalate e sicuramente pensate per chi non ha il pollice verde.

Stella di Natale

Per ciò che concerne la stella di Natale, altro must in tal senso, è importantissimo prima di tutto eliminare immediatamente la plastica che la avvolge. Può essere molto bella da vedere ma è deleteria per la salute della pianta: avvolta in quel materiale non respira. Fate attenzione all’esposizione dell’esemplare. Scegliete un luogo dove non venga colpita da luce diretta del sole e  privo di sbalzi di temperatura. Se sarete in grado di prendervi cura di lei potreste arrivare a riutilizzarla il prossimo Natale.

Vischio

In questo caso è necessario tenere in considerazione la forma con la quale vi viene regalato. Non dovete dimenticare che si tratta di una pianta che parassita gli alberi: per consertirvi una sua possibile coltivazione o la semplice sopravvivenza è necessario tenere a mente questo e trovare al vischio una collocazione esterna.

Fiori e piante varie

Assicuratevi di conoscere a quale specie appartengono e regolatevi in tal senso. Se si tratta di fiori recisi, basta dare loro acqua nella quantità necessaria a combattere l’appassimento.

Photo Credits | Africa Studio / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.