Ecco come proteggere salvia e rosmarino in inverno

di Giulia Tarroni

Le erbe aromatiche sono un vero toccasana, ci danno una mano in cucina per preparare deliziosi piatti e in più ci aiutano anche proteggendo la nostra salute da acciacchi e malattie. Ma è possibile coltivarle anche in inverno? Oggi ci occuperemo di come coltivare salvia e rosmarino in inverno, magari sul balcone di casa o comunque in un luogo riparato dal freddo e dal vento gelido.

Proteggere la salvia in inverno

La salvia è una pianta aromatica che resiste bene durante l’inverno: purchè venga coltivata nel terreno dell’orto o in giardino, dove sta tutto l’anno. La potete anche coltivare in un vaso, magari da posizionare sul vostro terrazzo, ma abbiate cura che si tratti di un luogo riparato, lontano da spifferi e gelate. Altro consiglio utile: poichè il terriccio in inverno può gelare facilmente, abbiate cura di proteggere vaso e pianta mettendo intorno ad esso un telo di tnt, o altra protezione idonea per le piante. Proteggete anche le piccole foglioline che la salvia sviluppa proprio in inverno per proteggersi dal freddo!

Rosmarino, occhio alle gelate

Il rosmarino è un’altra pianta aromatica che non necessita di grandissimi accorgimenti nel corso del periodo invernale: anche in questo caso attenzione alle gelate,  meglio posizionare la pianta in vaso in un luogo riparato, al caldo e lontano dall’aria gelida di questa stagione. Un angolo della cucina ad esempio è perfetto per proteggere la vostra pianta al meglio e poterla utilizzare per insaporire tanti piatti gustosi: per le proprietà del rosmarino ecco un approfondimento. Vedrete che in primavera quando la porrete nuovamente fuori, crescerà perfettamente!

foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.