Piante in ufficio? Aumentano la produttività.

di Giulia Tarroni Commenta

Uno studio condotto dalla Scuola di Psicologia dell’Università del Queensland ha rivelato che avere delle piante in ufficio porta ad un generale aumento della produttività. Lo studio è stato condotto al fine di verificare gli effetti della flora sui lavoratori, scoprendo che le piante in ufficio permettono di incrementare la produttività fino al 15% in più, rispetto ad ambienti senza piante e spazi verdi.

Piante in ufficio

Insomma lavorare circondato dal verde e dai fiori porta a relax, comfort per i dipendenti e un generale senso di benessere, dato anche dal pensiero che i dirigenti hanno a cuore l’ambiente dove i dipendenti lavorano. Lo studio ha avuto una durata di circa due mesi, durante i quali i ricercatori hanno raccolto le sensazioni di un campione di lavoratori di alcune aziende del paese, cercando in particolare di cogliere sensazioni e stati d’animo di quelli che trascorrevano il loro tempo in un ambiente spoglio e quelli che invece erano circondati dal verde.

Insomma tante piante in ufficio non solo per aumentare la produttività, ma anche e soprattutto per coccolare i propri dipendenti, offrendo un ambiente più salubre, curato e rilassante. Provare per credere!

foto credit Thinkstock

google-max-num-ads = "1">