Quali piante rivelano se l’aria è inquinata?

di Redazione

Gli esperti del National Center for Atmospheric Research di Boulder hanno fatto una scoperta molto interessante, nel corso di uno studio sull’inquinamento. In particolare è stato piantato un Ozone Garden, ovvero un giardino utile per determinare se l’aria è inquinata e quanto. E questo Ozone Garden contiene delle piante che rivelano se l’aria è inquinata o meno. Quali sono?

Le piante selezionate sono  la Sclepias L, Phaseolus vulgaris, Solanum tuberosum (patata) e la Rudbeckia laciniata L. Tutte queste piante reagiscono quando i livelli di ozoto sono troppo alti, quindi quando l’aria risulta particolarmente inquinata. Tale fenomeno comporta ad esempio danni visibili sulle foglie, come  macchie nere, che appaiono su tutta la lunghezza della foglia, a gruppi.

Grazie a questo sistema gli esperti possono dimostrare quali sono gli effetti devastanti dell’inquinamento non solo sulle piante ma anche sull’essere umano, che respira l’aria inquinata. Ma non solo, si è anche effettuato uno studio sulla riduzione delle produttività di alcuni terreni, dove vi sono concentrazioni elevate di ozono: tra queste vi sono grano, soia e cotone.

Una scoperta interessante, che potrebbe in effetti influire molto sul nostro modo di vivere, portandoci a scegliere uno stile  di vita maggiormente eco friendly.

foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.