Pomodoro torpedino, cosa è

di Valentina

Cosa è il pomodoro torpedino? Come è facile intuire si tratta di una varietà di pomodoro di piccole dimensioni, simile al sanmarzano che punta ad essere ricercato e noto al pari del pachino, da sempre utilizzato in cucina per piatti di diversa tipologia.

La coltivazione del pomodoro torpedino ha particolarmente conquistato il Lazio che come regione sta puntando a questa particolare varietà. A livello d’aspetto questo ortaggio può essere definito un mini sanmarzano e organoletticamente si sta facendo strada per il suo gusto dolce ma al contempo molto aromatico.  Queste sue caratteristiche lo stanno man mano trasformando in un prodotto richiesto dagli chef, portando le sue coltivazioni ad assumere un’importanza molto elevata.

Perché si è deciso di dare vita a questa nuova varietà di pomodoro? E’ presto detto: sia per la richiesta del mercato, che deve in qualche modo trovare lo strumento adatto per combattere importazioni di prodotti più che soddisfacenti se prodotti a livello autoctono, sia perché vi sono nuove esigenze agricole che man mano si stanno palesando con i cambiamenti climatici e le problematiche che gli agricoltori sono costretti ad affrontare.

Quel che si tenta di fare, spiegano gli esperti, è di dare vita ad ortaggi nuovi e naturali che possano esprimere al meglio la tradizione agricola italiana. E il pomodoro torpedino sembra essere in grado di raggiungere tale obiettivo sotto ogni punto di vista per chi sta scommettendo su di lui. Nel Lazio, dove si sta puntando molto sulla sua coltivazione, esso diventerà di filiera, così come confermato recentemente dall’assessore regionale all’Agricoltura Carlo Hausmann.

Photo Credits | Adam Wasilewski / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.